L’ECO DI HANDEL

5,00 IVA INCLUSA

In Stock

L’ECO DI HANDEL “ombra mai fu” (aria tratta dall’Op. Serse)

“Ombra mai fu” è l’aria iniziale dell’opera Serse di Georg Friedrich Handel.
L’opera fu un fallimento commerciale, replicata solo cinque volte a Londra dopo la prima esecuzione. Nel XIX secolo, l’aria venne riscoperta e divenne uno dei pezzi più noti di Handel. Il compositore aveva realizzato un adattamento da un pezzo di Bononcini che, a sua volta, aveva realizzato un riadattamento da Francesco Cavalli. Tutti e tre composero un’opera sullo stesso libretto di Nicolò Minato.

Testo
Frondi tenere e belle
del mio platano amato
per voi risplenda il fato.
Tuoni, lampi, e procelle
non v’oltraggino mai la cara pace,
né giunga a profanarvi austro rapace.

Ombra mai fu
di vegetabile,
cara ed amabile,
soave più.

Nell’eco di Handel la grazia della melodia originale è sostenuta da una varietà armonica e ritmica tipica del linguaggio descrittivo della musica per film che proietta l’ascoltatore dentro ad un viaggio onirico in cui la mente sfreccia leggera nutrendosi della bellezza di terre incontaminate e paesaggi mai esplorati.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Be the first to review “L’ECO DI HANDEL”

Ti potrebbe interessare…